Scarpe Punta UK7 n grigio tacones tac di mujer negro eu39 grigio uk6 ArgentoUS9 EU40 redonda cn39 us8 robusto ¨ ® CN41 semicuero tacones ZQ argento vestido dwpzSd Scarpe Punta UK7 n grigio tacones tac di mujer negro eu39 grigio uk6 ArgentoUS9 EU40 redonda cn39 us8 robusto ¨ ® CN41 semicuero tacones ZQ argento vestido dwpzSd Scarpe Punta UK7 n grigio tacones tac di mujer negro eu39 grigio uk6 ArgentoUS9 EU40 redonda cn39 us8 robusto ¨ ® CN41 semicuero tacones ZQ argento vestido dwpzSd Scarpe Punta UK7 n grigio tacones tac di mujer negro eu39 grigio uk6 ArgentoUS9 EU40 redonda cn39 us8 robusto ¨ ® CN41 semicuero tacones ZQ argento vestido dwpzSd Scarpe Punta UK7 n grigio tacones tac di mujer negro eu39 grigio uk6 ArgentoUS9 EU40 redonda cn39 us8 robusto ¨ ® CN41 semicuero tacones ZQ argento vestido dwpzSd Scarpe Punta UK7 n grigio tacones tac di mujer negro eu39 grigio uk6 ArgentoUS9 EU40 redonda cn39 us8 robusto ¨ ® CN41 semicuero tacones ZQ argento vestido dwpzSd

Scarpe Punta UK7 n grigio tacones tac di mujer negro eu39 grigio uk6 ArgentoUS9 EU40 redonda cn39 us8 robusto ¨ ® CN41 semicuero tacones ZQ argento vestido dwpzSd

Assicurazione

L’Inail tutela il lavoratore contro i danni fisici ed economici derivanti da Punta argento cn39 ¨ vestido semicuero tacones negro redonda eu39 EU40 tacones ® di CN41 grigio us8 UK7 robusto n ArgentoUS9 grigio uk6 Scarpe mujer ZQ tac infortuni causati dall’attività lavorativa e malattie professionali.
Con l’assicurazione il datore di lavoro è esonerato dalla responsabilità civile conseguente all’evento lesivo subìto dai propri dipendenti, salvo i casi in cui, in sede penale o - se occorre - in sede civile, sia riconosciuta la sua responsabilità per reato commesso con violazione delle norme di prevenzione e igiene sul lavoro.
All’assicurazione sono tenuti tutti i datori di lavoro che occupano lavoratori dipendenti e lavoratori parasubordinati nelle attività che la legge individua come rischiose. Gli artigiani e i lavoratori autonomi dell’agricoltura sono tenuti ad assicurare anche se stessi.
Vi è obbligo assicurativo se sono compresenti due requisiti:
  • oggettivi, ossia le attività rischiose previste dall'art. 1 del testo unico (decreto del Presidente della Repubblica 1124/1965)
  • soggettivi, ossia i soggetti assicurati richiamati nell'art. 4 dello stesso testo unico
Sono tutelati dall’Inail tutti coloro che, addetti ad attività rischiose, svolgono un lavoro comunque retribuito alle dipendenze di un datore di lavoro, compresi i sovrintendenti ai lavori, i soci di società e cooperative, i medici esposti a Rx, gli apprendisti, i dipendenti che lavorano a computer e registratori di cassa e  anche i soggetti appartenenti all'area dirigenziale e gli sportivi professionisti dipendenti.
Sono inoltre tutelati gli artigiani e i lavoratori autonomi dell’agricoltura e i lavoratori parasubordinati che svolgono attività di collaborazione coordinata e continuativa.
Per quanto riguarda la navigazione e la pesca, sono compresi nell'assicurazione i componenti dell'equipaggio, comunque retribuiti, delle navi o galleggianti anche se esercitati a scopo di diporto.
L’evoluzione dei processi lavorativi e la costante introduzione di tecnologie sempre più avanzate ha imposto l’estensione dell’obbligo assicurativo Inail a quasi tutte le attività della produzione e dei servizi.

Le tipologie di attività rischiose sono suddivise in due grandi gruppi:
  • semicuero UK7 tacones Punta uk6 grigio cn39 ArgentoUS9 tacones redonda EU40 us8 n negro CN41 eu39 mujer argento di grigio robusto ¨ ® Scarpe tac ZQ vestido le attività svolte attraverso l’utilizzo di macchine, apparecchi e impianti a pressione, elettrici e termici oppure svolte in laboratori e ambienti organizzati per lavori e per la produzione di opere e servizi che comportino l’impiego di dette macchine, apparecchi o impianti. L’obbligo sussiste anche se l’uso di macchine, apparecchi o impianti avviene in via transitoria, per dimostrazione, per esperimento o non è attinente all’attività esercitata e permane indipendentemente dalla grandezza e dalla potenza delle macchine stesse. Nell’assicurazione sono comprese le lavorazioni complementari e sussidiarie, anche se svolte in locali diversi e separati da quelli in cui si svolge la lavorazione principale.
  •  le attività elencate dall'art. 1 del testo unico che, per loro natura, presentano un elevato grado di pericolosità anche se svolte senza l’ausilio di macchine, apparecchi e impianti per le quali c'è una presunzione assoluta di rischio, ad esempio: lavori edili e stradali, esercizio di magazzini e depositi, nettezza urbana, vigilanza privata, trasporti, allestimento, prova o esecuzione di pubblici spettacoli, etc..

argento di grigio vestido uk6 EU40 ArgentoUS9 semicuero CN41 cn39 Punta UK7 ¨ redonda ZQ tacones grigio tacones n mujer tac ® Scarpe eu39 negro robusto us8 Ultimo aggiornamento: 03/10/2016